DEUTZ-FAHR Serie 7 Stage 4 (Tier4 Final)

DEUTZ-FAHR ha sviluppato la nuova Serie 7 per quelle aziende che devono affrontare qualsiasi lavoro stagionale con il minor dispendio di risorse e ore lavoro possibile. 

Altri dettagli

Prezzo disponibile su richiesta

Prodotto disponibile su ordinazione

TECNOLOGIA TEDESCA D'AVANGUARDIA

DEUTZ-FAHR ha sviluppato la nuova Serie 7 per quelle aziende che devono affrontare qualsiasi lavoro stagionale con il minor dispendio di risorse e ore lavoro possibile. Quando si tratta di ridurre i costi di produzione, ogni centesimo è importante. I due modelli, dalle linee estetiche accattivanti, erogano fino a 246 CV e si distinguono per le caratteristiche tipiche del marchio tedesco: alta qualità, precisione e affidabilità abbinate a tecnologia all'avanguardia sia in termini di rapporto prezzo-prestazione che di comfort.

La Serie 7 rappresenta l'apice della tecnologia di trattori Made in Germany: intelligente e altamente innovativa, offre il comfort eccezionale della cabina MaxiVision 2, comandi intuitivi e un bracciolo dal design rinnovato. Sistemi di Precision Farming allo stato dell'arte, tecnologia del motore e della trasmissione ad alta efficienza, assali e freni innovativi garantiscono un comfort di guida ottimale e la massima sicurezza. Inoltre, i punti di aggancio possono essere utilizzati con quasi tutte le attrezzature rendendo i trattori della Serie 7 ideali per aumentare la produttività di contoterzisti e aziende agricole, sia in campo che su strada.

MOTORI STAGE 4 A SEI CILINDRI: ALL'INSEGNA DELL'EFFICIENZA

La nuova Serie 7 è equipaggiata con un motore completamente rinnovato in termini di impatto ambientale e rapporto costo-prestazioni. Il nuovo motore Deutz 6.1 Stage 4 (Tier4 Final) è più reattivo, offre una coppia di riserva più elevata e una coppia superiore ai regimi inferiori. Al tempo stesso, il consumo di carburante e AdBlue è stato ridotto del 5 %, rispetto ai modelli della precedente generazione. Il sistema di scarico dispone di SCR per il post-trattamento dei gas di scarico e di un filtro antiparticolato diesel passivo (DPF) supplementare. Il DPF offre tre vantaggi rispetto ai filtri attivi abituali: nessuna iniezione di carburante nel filtro, meno calore generato attorno all'unità e il filtro si rigenera più rapidamente. Questo consente di risparmiare carburante e denaro nel rispetto di tutte le norme internazionali sulle emissioni.

L'efficienza del motore è supportata dalla ventola Electronic Visco e dal nuovo, compatto sistema di raffreddamento ad alte prestazioni. Il sistema di raffreddamento brevettato può essere aperto completamente, il che semplifica fortemente la manutenzione. Un sistema di pulizia preliminare delle bocchette di aspirazione dell'aria impedisce allo sporco di penetrare nel filtro, contribuendo a ridurre i costi della manutenzione. Il motore DEUTZ 6.1 Stage 4 Tier4 Final è frutto dei livelli più elevati di know-how ed efficienza e consente di ottenere la massima produttività.

TRASMISSIONE TTV: TRASFORMARE LA POTENZA IN PRODUTTIVITÀ

La nuova Serie 7 vanta una trasmissione TTV a variazione continua controllata elettronicamente e allo stato dell'arte. Si tratta di un concetto consolidato, sperimentato e testato nel corso degli anni, ora dotato di un nuovo software per un utilizzo ancora migliore. DEUTZ-FAHR è l'unico costruttore che offre un trattore da 60 km/h con un design così compatto. Tutte le velocità finali da 40 km/h, 50 km/h o 60 km/h sono raggiungibili a regimi del motore ridotti, con consumi di carburante estremamente contenuti. Nell'insieme, la gamma di velocità varia da 0,2 km/h a 60 km/h. Per il lavoro sul campo, il sistema di trasmissione TTV funziona con la massima efficienza in tutte e quattro le gamme.

La confortevole trasmissione TTV è estremamente efficiente grazie ai suoi quattro stadi meccanici che si innestano automaticamente. Gestione di motore e trasmissione sono completamente integrati. Si tratta di un comodo sistema automatico per cambio marce. È possibile memorizzare fino a quattro velocità per ottimizzare i processi lavorativi. La modalità Trailer-stretch aumenta la sicurezza di guida su terreni accidentati. Ogni singolo dettaglio del sistema di trasmissione TTV è stato concepito per massimizzare la produttività della Serie 7.

LAVORARE CON OGNI ATTREZZATURA E IN QUALSIASI SITUAZIONE

La produttività di un trattore è strettamente legata alle attrezzature che può utilizzare. Lo scopo è coprire la maggiore distanza nel minor tempo possibile mentre si trasporta o si utilizza un'attrezzatura dal peso e dimensioni notevoli. Ed è qui che la nuova Serie 7 mostra tutta la sua forza: con tre velocità per la PTO posteriore (540ECO/1000/1000ECO) e due per quella anteriore (1000 o 1000ECO), tutti i lavori possono essere svolti con la massima efficienza. Le caratteristiche "down speed" del motore consentono un impiego più diffuso delle velocità Eco della presa di forza, abbattendo notevolmente i consumi di carburante Tutte le funzioni idrauliche e della PTO possono essere facilmente impostate e comandate dal bracciolo in cabina. È anche disponibile un comando esterno di funzioni idrauliche, sollevatore posteriore e PTO su entrambi i lati del trattore.

AUMENTA LA TUA PRODUTTIVITÀ

La nuova Serie 7 vanta fino a cinque distributori idraulici posteriori e due anteriori, tutti a comando proporzionale. Il nuovo impianto idraulico della Serie 7 consente di montare un sollevatore anteriore con posizione controllata: finora questa innovativa tecnologia era disponibile esclusivamente sulla Serie 9. La capacità di sollevamento può arrivare fino a 5.480 kg, inoltre le attrezzature sono posizionate molto più vicino al trattore grazie al sollevatore anteriore integrato di recente concezione, che aumenta considerevolmente la capacità di sollevamento. La zona di montaggio anteriore prevede anche una presa ISOBUS integrata. La pompa idraulica eroga fino a 120 l/min di serie o 160 l/min su richiesta. Il sistema Load Sensing è di serie. Una pompa indipendente alimenta lo sterzo in modo da non intaccare le prestazioni delle altre funzioni idrauliche. La capacità massima di sollevamento posteriore è di 10.000 kg.

PER UN LIVELLO DI SICUREZZA INEDITO IN QUESTA CLASSE DI TRATTORI

Per essere produttivi si richiede che l'operatore abbia il massimo controllo del proprio veicolo, sia in campo che su strada, sia ad alte velocità che su terreni sconnessi e con le attrezzature più pesanti. Mentre si lavora sulla nuova Serie 7, in ogni tipo di condizione, si percepisce un alto livello di sicurezza della macchina.

Anche il nuovo assale anteriore heavy duty e l'impianto frenante della Serie 7 sono unici in questa classe di trattori. Il sistema di sospensione intelligente e adattativo fornisce alla nuova Serie 7 massima stabilità, sia durante le operazioni di traino più gravose, che durante lo spostamento di grossi carichi. L'innovativo concetto delle sospensioni stabilizza il trattore durante tutte le operazioni di trasporto e aumenta la sicurezza di guida. Al fine di garantire un miglior utilizzo anche su terreni dissestati, gli ammortizzatori sono montati sul lato anteriore dell'assale.

I trattori della Serie 7 sono gli unici che prevedono di serie freni a disco a secco ad alte prestazioni sull'assale anteriore. L'impianto frenante supplementare con servofreno garantisce massime performance in frenata con minor pressione sul pedale. Nessun altro trattore offre di serie un assale anteriore heavy duty, freni a disco a secco abbinati all'impianto frenante con servofreno e sicurezza migliorata, in particolare ad alta velocità.

ERGONOMIA D'USO: IL MASSIMO COMFORT PER L'OPERATORE

Le singolari caratteristiche offerte dalla cabina MaxiVision 2 sono visibili sia all'interno che all'esterno. Per quanto riguarda facilità d'uso ed ergonomia, la nuova Serie 7 tiene conto delle esigenze lavorative dell'operatore nella misura consentita dalla tecnologia corrente. Il nuovo InfoCentrePro della plancia è dotato di un display a colori da 5" che offre all'operatore una serie di dati sulle condizioni di funzionamento del trattore. Risulta estremamente comodo nella gestione delle informazioni e delle impostazioni. Per consentire un lavoro preciso, senza stress in tutte le condizioni di luminosità, il trattore può essere equipaggiato con un pacchetto di luci LED da 40.000 lumen con quattro gruppi ottici. Gli interni sono progettati per il comfort dell'operatore. I rumori del motore, le vibrazioni e il caldo rimangono all'esterno, perché cabina e cofano motore non sono collegati. Il nuovo cofano è espressione del moderno look della famiglia di trattori DEUTZ-FAHR, mentre il suo design compatto garantisce anche un'eccezionale visibilità della zona anteriore. La miglior visuale possibile degli attrezzi posteriori è garantita dalla posizione rivolta all'indietro della cabina.

Altre caratteristiche che contribuiscono a ridurre lo stress sono i colori vividi degli interni, i finestrini grandi e un tetto panoramico, disponibile in tre diversi design: tetto verde facile da aprire, tetto di vetro con l'84% di assorbimento di radiazioni UV e una versione di sicurezza FOPS per una visibilità ottimale in fase di utilizzo del caricatore frontale. L'impianto di condizionamento, con funzioni automatiche, è estremamente silenzioso, mentre il numero massimo possibile di bocchette d'aria in questa classe di trattori garantisce una distribuzione dell'aria uniforme come in nessun altro modello. Ogni particolare della cabina MaxiVision 2 è stato concepito per aiutare il conducente a lavorare per periodi prolungati senza stress, raggiungendo così la massima produttività.